Lo studio legale CONSUMERLAW è stato fondato dall'Avv. Massimiliano Dona nel 1999 con l'intento di offrire ai consumatori assistenza giudiziale, ma anche informazioni e consulenze per ottenere il riconoscimento dei propri diritti tramite strumenti di più facile ed economico approccio (contatto con le associazioni di tutela e con gli organismi istituzionali di controllo; formulazione di reclami; ricorso alla conciliazione) agevolandone così la difesa, troppo spesso ostacolata dalla scarsa conoscenza delle norme e delle procedure, ma talvolta pure da costi eccessivi. Nel 2006, dopo la nomina a Segretario generale dell'Unione Nazionale Consumatori, la prima associazione consumerista in Italia fondata nel 1955 da Vincenzo Dona, l'Avv. Massimiliano Dona ha lasciato la guida dello studio legale ai suoi più antichi collaboratori, l'Avv. Stefano Perciaccante e l'Avv. Valentina Greco, mantenendo il ruolo di consulente esterno dello studio. Le aree di attività dello Studio legale CONSUMERLAW, anche per la lunga collaborazione con l'Unione Nazionale Consumatori, coprono i campi di maggiore interesse per il diritto dei consumatori, ormai importante ed autonoma area del moderno diritto civile e del diritto comunitario non tralasciando, comunque, le aree più classiche del diritto consultabili alla voce "aree di attività". claw